Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie in conformità (clicca per leggere) alla direttiva europea 2009/136/CE.

SUMMER Testata-NS testina-sito
Settimanale di informazione della diocesi di Chioggia, redazione: Rione Duomo 735 - tel 0415500562 nuovascintilla@gmail.com
Menu

Ben tre ori al lago di Mantova

Canoa Kayak Chioggia. Internazionali di velocità - Oggi Campionato regionale in città

ckc-mantovaSabato 8 e domenica 9 aprile nel lago Inferiore di Mantova, si sono svolti gli internazionali di velocità sulle distanze 200, 500 e 1000 riservate alle categorie Junior e Senior. La manifestazione organizzata dalla Lega Navale Italiana di Mantova, ha visto la partecipazione di 418 atleti in rappresentanza di 57 società e delle nazionali di Germania, Polonia, Svizzera, Portogallo, Lituania, Croazia, Canada, Slovenia, Israele, per un mix complessivo di 1023 atleti. Sette gli atleti del CKC: Borsoi Leonardo, Boscolo Chio Alessandro, Boscolo Chio Riccardo, Boscolo Meneguolo Luca, Boscolo Marchi Filippo, Boscolo Nale Edoardo, Lanza Andrea, accompagnati dall’allenatore Scuttari Carlo e dall’istruttore Lanza Fernando.

La canoa clodiense dopo i titoli italiani conquistati a Castel Gandolfo (K2 2000) e Candia Piemontese (K2 5000) conquista l’oro nel K2 1000, con la coppia Borsoi Leonardo e Boscolo Meneguolo Luca confermandosi anche in questa gara di livello internazionale l’equipaggio junior attualmente più forte del 2017 sia in campo corto che fondo. Sempre Boscolo Meneguolo Luca a livello individuale vince l’oro nel K1 junior 1000. Tre ori, che sono di buon auspicio per fare bella figura nella gara di casa che si tiene nella laguna del Lusenzo il 23 aprile, dove verranno assegnati i titoli di campione regionale di canoa velocità aperto a tutte le categorie. Sicuramente una bella giornata di sport per tutta la città di Chioggia e per il CKC che festeggerà i 30 anni di attività.

(Nella foto: Leonardo Borsoi e Luca Boscolo Meneguolo sul podio)