Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie in conformità (clicca per leggere) alla direttiva europea 2009/136/CE.

chierichetti Testata-NS testina-sito
Settimanale di informazione della diocesi di Chioggia, redazione: Rione Duomo 735 - tel 0415500562 nuovascintilla@gmail.com
Menu

Vita diocesana

Processo diocesano sul miracolo

Il miracolo di padre Raimondo

Chiesa dei Filippini. Domenica 28 maggio alle 17.30 il vescovo Adriano porrà i sigilli sugli Atti del tribunale ecclesiastico diocesano da inviare a Roma

padre calcagnoLa città e la diocesi di Chioggia, unitamente all’Oratorio San Filippo Neri, si apprestano a vivere festosamente un evento notevole nelle loro plurisecolari storie, sia dal punto di vista religioso che civile, e il messaggio che da esso emerge.
Infatti domenica 28 maggio il nostro vescovo Adriano Tessarollo presiederà una solenne Concelebrazione eucaristica alle ore 17.30 nella chiesa dei Filippini, durante la quale porrà i sigilli sugli Atti elaborati dal Tribunale ecclesiastico, che saranno portati a Roma e consegnati alla Congregazione delle Cause dei Santi, su una presunta guarigione miracolosa attribuita all’intercessione del Venerabile Padre Raimondo Calcagno dell’Oratorio di Chioggia.

Read more: Processo diocesano sul miracolo

100 “card spesa” in distribuzione

CARITAS E COMUNE DI CHIOGGIA

Presso l’Emporio della Solidarietà a Borgo San Giovanni

emporio-solidarietaSono in continuo aumento coloro che si rivolgono all’Emporio della Solidarietà gestito dalla Caritas a Borgo S. Giovanni oltre che ai servizi sociali del Comune per chiedere aiuti per beni di prima necessità tramite la cosiddetta card spesa. Dal momento che non è possibile esaudire tutte le richieste, il Rotary Club di Chioggia ha pensato bene di finanziare 100 card spesa. Si tratta di una tessera magnetica con la quale è possibile, per chi ne ha diritto, poter fare la spesa. “Quest’anno ne stiamo distribuendo un centinaio – dice don Marino Callegari, direttore della Caritas – ma con un certo criterio, al fine di educare i fruitori a spendere con parsimonia. Come vengono individuati i soggetti fruitori? Attraverso centri di ascolto smistati nel territorio e attraverso i Servizi Sociali. Si controlla accuratamente la situazione di ciascuna famiglia e dopo viene consegnata la card, che si può usare in molti supermercati del territorio, grazie, ovviamente, a una convenzione stipulata con alcuni grandi marchi. Ovvio che poi tutte le spese effettuate vengono rendicontate con gli scontrini onde controllare che le card siano state usate per l’acquisto di beni non voluttuari”. Don Marino ci tiene a sottolineare il fatto che occorre fare un altro passo avanti nel senso di lasciare alle spalle le vecchie forme di assistenzialismo e aprire verso una prospettiva di accompagnamento educando, come detto, ad un uso corretto di cibo e denaro.

Read more: 100 “card spesa” in distribuzione

FASANA - BOTTI BOTTRIGHE - CA’ EMO

Pellegrinaggio a Loreto

pellegrinaggio loretoGrande partecipazione ha avuto il pellegrinaggio a Loreto, organizzato dalla nostra Unità pastorale in collaborazione col coro polifonico “Voci di Gioia”, che comprende coristi di Fasana, Ca’ Emo, Botti Barbarighe, Pettorazza, Agna e Adria.
Guidati dal parroco don Virgilio Poletto, due pullman pieni di pellegrini e coristi sono partiti di buon mattino raccogliendo i partecipanti nelle varie parrocchie. Dopo la doverosa sosta a metà del viaggio, siamo arrivati a Loreto dove ci attendeva una guida per illustrarci un po’ di storia della città, della Basilica e della Santa Casa che, come ci è stato spiegato, è la casa dove la Madonna è vissuta. È stato veramente toccante sentire quello che la guida, persona preparata e molto attenta ai particolari, ci spiegava e praticamente ci ha fatto come rivivere. È stata un’emozione grande sentire parlare della Mamma di Gesù come se vivesse ai giorni nostri...

Read more: FASANA - BOTTI BOTTRIGHE - CA’ EMO