www.nuovascintillla.com

Switch to desktop

Giochi educativi

Porto Tolle. Conclusa l’animazione estiva

Giochi educativi

estate porto tolle - HPIM4174L’animazione estiva per ragazzi del Comune di Porto Tolle gestita dalla Soc. Coop. Sociale “Titoli Minori” di Chioggia è iniziata il 25 giugno per i bambini di scuola elementare e media ed è terminata il 27 luglio. L’iniziativa, ormai consolidata, viene promossa ogni anno dall’Amministrazione Comunale che riesce a garantire una quota di iscrizione agevolata in modo che la spesa non gravi troppo sulle famiglie di Porto Tolle. Totale bambini iscritti: 170. Nel corso delle 5 settimane i bambini e ragazzi hanno effettuato varie uscite: piscina di Porto Viro, spiaggia di Boccasette, parco acquatico Idrofollie di Sottomarina, visita alla fattoria didattica di Rivà.

E non sono mancati giochi d’acqua, carnevale estivo ispirato ai personaggi dei cartoni o dei film, con anguria/melone party, giochi di squadra, balli di gruppo, due giornate di giochi gonfiabili, sport vari, laboratori. L’asilo nido e scuola materna hanno aperto i battenti alle attività estive il giorno 2 luglio. Una grande squadra di 15 animatori affiatati ha accolto i tanti bambini che anche quest’anno si sono iscritti all’animazione estiva.

Tema per materna, elementari e medie è stato scelto come filo conduttore delle attività gli Europei e le Olimpiadi affinché lo sport possa divulgare i propri valori, valori che si basano sul piacere che hanno gli uomini nel competere e nel battersi l’un l’altro alla ricerca della vittoria e della perfezione, imponendosi anche un obiettivo morale che non può prescindere dal rispetto dell’avversario.

Tema per i bimbi dell’asilo nido: “Il corpo in movimento”. Si sono svolti lavori ludici ed educativi con l’intento di stimolare i bambini a scoprire il proprio corpo e l’ambiente circostante attraverso l’attività motoria e non solo. Senza seguire programmi rigidi si è cercato di stimolare l’interesse dei bambini e la loro partecipazione nelle varie attività tutte svolte nel rispetto delle singole potenzialità e competenze. La musica poi è stata uno strumento speciale per il coinvolgimento nei giochi e nelle attività e nel raggiungimento degli obiettivi fondamentali.

 

 

dal numero 31 del 5 agosto 2012

nuovascintilla editrice

Top Desktop version